Grandi exploit da Livorno ed Arezzo

Weekend dal sapore di CDS quello che ha visto tanti nostri atleti gareggiare tra Livorno, Perugia ed Arezzo.

A Livorno è andato in scena Sabato 8 il “Trofeo Calderini” e per i nostri colori sono arrivati davvero tantissimi risultati di rilievo e molto importanti anche in chiave Campionati di Società.

Partendo dal settore velocità grandissima prestazione nei 100 m di Giacomo Bonvicini che correndo in 11.02 in un colpo solo migliora di oltre 2 decimi il PB, fa il minimo per i Campionati Italiani Junior e si toglie anche lo sfizio di superare babbo Giuseppe, capace di correre in 10.8 manuale nel 1989. Impegnato nella stessa serie di Giacomo, con 11.48 Gabriele Sichi pareggia il personale stabilito recentemente sempre a Livorno, mentre Alessandro Pini corre in 11.60. Bene anche le velociste con Federica Pelagatti che corre in 12.77, tornando su tempi che le mancavano da qualche anno, e Ludovica Bongiovanni che con 13.02 migliora nettamente il primato stagionale imitata da Benedetta Nicolai con 13.68

Nei 400 m femminili PB con un buon 1:03.55 per Erica Tesi, le gemelle Pacini migliorano entrambe lo stagionale con 1:06.36 per Anna e 1:07.24 per Sara, Alessandra Scoccati corre in 1:09.20 migliorando il PB e Francesca Nobili chiude con 1:09.36.

Un altro acuto è quello di Andrea Consolmagno nei 400 hs. Inserito incomprensibilmente in 2° serie nonostante avesse il 2° miglior accredito, si migliora nettamente correndo un bel 55.57 che rappresenta ampiamente il minimo per gli Italiani Junior.

Bene anche le staffette con due 4×100 m femminili schierate al via. La prima composta da Erica Tesi, Giulia Cutini, Federica Pelagatti e Ludovica Bongiovanni corre in 50.13 mentre la seconda con Anna e Sara Pacini, Benedetta Nicolai e Alessandra Scoccati chiude in 55.09. La 4×100 m Junior maschile, formata dai già citati Sichi e Bonvicini insieme ad Alessio Geri ed allo stesso Consolmagno, arriva al traguardo vittoriosa in 43.66.

Anche dal settore mezzofondo arrivano prestazioni positive. Negli 800 m Giulia Severini conferma le recenti ottime prestazioni siglando con 2:20.26 il PB anche sulla sua distanza preferita. Molto bene anche Francesca Selmi che nei 1500 m migliora nuovamente il personale correndo in 5:01.00. Nei 3000 siepi maschili bene Giampaolo Tobia con 10:37.68 ed ottimo esordio sulla distanza per Pietro Boiardi che chiude in 10:40.95. Nei 1500 m 4:53.85 per Matteo Tuci. Insieme alle gare del settore assoluto spazio anche a qualche gara Cadetti con Manuel Clemente che migliora il PB nei 1000 m correndo in 3:07.67.

Chiudiamo con le gare del settore lanci, dalle quale sono arrivate altre belle prestazioni. Nel peso femminile grande miglioramento per Greta Pistolozzi con 11.19 m e bene anche Rebecca Lenzi che lancia 10.72 m. Al maschile 11.45 m per Luca Mangani che porta il suo contributo anche nel lancio del disco con 32.71 m. Giulia Civoli lancia 21.38 m nel disco e 25.36 nel giavellotto. Nel lancio del giavellotto ottimo 48.32 m per Gabriele Ambrogio mentre esordiscono gli allievi Zeno Salvadori con un buon 33.09 e Pietro Franceschi con 21.14 m. Nel martello maschile Gabriele Ambrogio non va oltre 25.64 m. Nella gara femminile 32.06 m per Greta Pistolozzi e 26.91 m per Laura Lombardi.

A Perugia impegno per gli astisti con l’allievo Giacomo Consani che salta 2.40 m mentre Fattakh Arifulov valica 3.80 m, per entrambi un miglioramento di 20 cm rispetto alla scorsa settimana.

Nella 2 giorni di Arezzo grandissima prestazione della staffetta 4×400 m. Il quartetto composto da Michele Pacini, Andrea Consolmagno, Massimo Arcangeli e Fabio Luccioletti corre un bellissimo 3:21.82 con 4 grandi frazioni e conferma come in questo momento le staffette siano uno dei punti di forza della squadra maschile. Nei 400 hs bel PB con 1:06.05 per Alessia Magnifico, mentre Luccioletti si è confermato sotto i 50 secondi nei 400 m con 49.71.

Importanti miglioramenti anche negli 800 m con Edoardo Tesi che fa gara di testa nella sua serie e si migliora di 1 secondo e mezzo correndo in 2:02.83, ancora più netto il progresso di Jacopo Tasselli che con una bella gara si migliora di oltre 5 secondi chiudendo in 2:11.78. Nei 5000 m esordio con 22:06.00 per Giulia Lenaz.

Nel salto in lungo buon PB per Chiara Zoppi con 4.80 m mentre Giuditta Ferri salta 4.57 m. Sempre dalle pedane 13.23 m per Alessio Geri nel salto triplo.

Nei 110 hs Lorenzo Ferri non riesce a concludere la proprio gara a causa dell’abbattimento di uno dei suoi ostacoli da parte di un altro atleta, con la giuria che non avendo visto l’accaduto gli nega la possibilità di ricorrere la gara.

Pistoiatletica 1983

Pistoiatletica 1983

Via del Villone 9 – 51100 Pistoia

Orari segreteria:
Lunedì e Giovedì 16:00-18:00

Tel: 3343194773
info@pistoiatletica1983.it
pistoiatletica1983@gmail.com

Copyright © 2019 - Pistoiatletica 1983 Associazione sportiva dilettantistica - Tutti i diritti riservati
Via del Villone 9 – 51100 Pistoia - P.IVA: 01104530470
Privacy Policy - Cookie Policy