Bene Ragazzi/e e Cadetti/e sulla pista di casa

Si è svolta al Campo Scuola di Pistoia la 3° giornata di Coppa Toscana per la categoria Ragazzi/e ed i nostri atleti hanno risposto presente in gran numero (22 ragazze e 15 ragazzi) e con ottimi risultati. Per la 3° volta consecutiva sia le Ragazze (7287 punti) che i Ragazzi (8301 punti) hanno chiuso in 2° posizione il raggruppamento dietro alla Virtus Lucca, ma stavolta le Ragazze hanno sfiorato il successo arrivando ad una manciata di punti dalla compagine lucchese.

Tra le Ragazze la migliore è stata Lavinia Falcone, che ha chiuso il biathlon composto da salto in lungo e getto del peso al 9° posto totalizzando 909 punti grazie ad un buon 7.52 m nel getto del peso (gara dove ha colto un 6° posto parziale) e a 3.45 m nel lungo. Successivamente troviamo Clea Lunardi 19° con 776 punti (3.47 m nel lungo e 5.98 m nel peso), Matilde Amerighi 21° con 748 punti (3.58 m nel lungo e 5.38 m nel peso), Anna Castagnoli 22° con 727 punti (3.42 m nel lungo e 5.58 m nel peso), Sofia Gravina 23° con 726 punti (3.53 m nel lungo e 5.28 m nel peso), Martina Sforzi 26° con 714 punti (3.52 m nel lungo e 5.18 m nel peso), Vanessa Innocenti 29° con 708 punti (3.46 m nel lungo e 5.26 m nel peso), Viola Gavazzi 36° con 673 punti (3.03 m nel lungo e 5.99 m nel peso), Arianna Paganini 38° con 653 punti (2.97 m nel lungo e 5.92 m nel peso), Caterina Maccanti 39° con 653 punti (3.14 m nel lungo e 5.49 m nel peso), Vittoria Donati 42° con 648 punti (3.00 m nel lungo e 5.79 m nel peso), Ginevra Lassi 44° con 630 punti (2.80 m nel lungo e 6.10 m nel peso), Giulia Biagioni 47° con 605 punti (3.18 m nel lungo e 4.87 m nel peso), Aurora Parenti 54° con 533 punti (2.69 m nel lungo e 5.31 m nel peso), Giada Innocenti 66° con 458 punti (2.63 m nel lungo e 4.65 m nel peso), Emma Bertocci 68° con 437 punti (2.44 m nel lungo e 4.89 m nel peso), Aurora De Somma 70° con 430 punti (2.77 m nel lungo e 4.02 m nel peso), Emma Bulgarelli 72° con 424 punti (2.56 m nel lungo e 4.46 m nel peso), Milena Avagliano 73° con 417 punti (2.88 m nel lungo e 3.52 m nel peso), 76° Margherita Gai con 385 punti (2.38 m nel lungo e 4.47 m nel peso), 77° Giada Bani con 383 punti (2.15 m nel lungo e 5.00 m nel lungo), 79° Alice Baglio con 368 punti (2.20 m nel lungo e 4.72 m nel peso).

Tra i Ragazzi 7° posto per Jacopo Lenzi con 1028 punti (1.28 m nell’alto e 35.80 m nel vortex), poi troviamo Dario Salillari 16° con 935 punti (1.15 m nell’alto e 36.48 m nel vortex), Niccolò Lenzi 20° con 906 punti (1.10 m nell’alto e 37.13 m nel vortex), Leonardo Andreoni 22° con 899 punti (1.00 m nell’alto ed un gran bel 41.66 m nel vortex, dove ha chiuso al 4° posto), Demetrio Buti 25° con 860 punti (1.20 m nell’alto e 29.03 m nel vortex), Vittorio Mati 33° con 811 punti (1.15 m nell’alto e 28.44 m nel vortex), Matteo Parretti 35° con 787 punti (1.15 m nell’alto e 26.90 m nel vortex), Andrea Bonvicini 41° con 723 punti (1.15 m nell’alto e 22.79 m nel vortex), Manuel Zanoboni 49° con 689 punti (1.15 m nell’alto e 20.56 m nel vortex), Adam Ward 54° con 663 punti (1.10 m nell’alto e 21.42 m nel vortex), Leonardo Innocenti 62° con 566 punti (1.00 m nell’alto e 20.15 m nel vortex), Giovanni Nelli 63° con 553 punti (1.00 m nell’alto e 19.28 m nel vortex), Gabriele Bartolini 65° con 551 punti (1.00 m nell’alto e 19.18 m nel vortex), Nicholas Franchini 66° con 545 punti (1.00 m nell’alto e 18.75 m nel vortex) e 87° Niccolò Quilici con 20 punti (senza misura nell’alto e 7.30 m nel vortex.  

Dopo la mattinata caratterizzata dalle gare Ragazzi/e ed Assolute, al pomeriggio è stato il turno della categoria Cadetti/e con la 3° tappa della fase interprovinciale dei Campionati di Società. Deciso passo avanti rispetto alla prima uscita a Lucca per i nostri portacolori, che si sono tutti migliorati ed hanno raccolto anche piazzamenti interessanti sfiorando il podio in più di un’occasione.

Negli 80 m ottima prestazione di Milo Allori che corre in 9.80, migliorandosi di oltre 2 decimi e conquistando il 4° posto ad 1 solo centesimo dal podio. Da segnalare che, a causa dei soliti problemi col cronometraggio, la serie è stata corsa 2 volte e che nella prima prova disputata Milo era in testa fino a pochi metri dal traguardo prima di scomporsi pesantemente, lasciando quindi intendere di avere ancora molti margini di miglioramento sulla distanza. Molto bene anche gli altri velocisti impegnati, con Dorian Lopez che corre in 10.42 alla sua prima gara, ed Edoardo Direnzo ed Elia Catalucci che si migliorano con rispettivamente 10.64 e 10.74. Esordio sulla distanza con 11.27 per Matteo Squarcini e 11.51 per Guido Canovi, mentre Niccolò Berti si migliora correndo in 11.67.

Nella prova femminile primato personale per tutte con 11.67 per Caterina Becherucci, 12.00 per Marilù Bianchi, 12.37 per Rafaela Canaj, 12.40 per Giada Consani, 12.59 per Aurora Petti, 12.62 per Anita Di Sessa, 12.65 per Euridice Righi e 13.04 per Margherita Niccolai.

Nei 2000 m 9:19.60 per Anna Attucci che paga un avvio troppo forte e cala nella seconda parte così come Margherita Andreoni che è costretta al ritiro.

Nel getto del peso ottimo 4° posto condito anche dal primato personale per Caterina Becherucci che lancia a 8.37 m, discreto esordio per Margherita Niccolai con 6.56 m, Rebecca Notaro si migliora con 6.48 m mentre Giada Consani lancia a 6.20 m.

Dai 150 m arriva un altro 4° posto per Milo Allori che corre in 18.11, migliorandosi di mezzo secondo rispetto all’uscita di Lucca e togliendosi la soddisfazione di essere il primo 2008 al traguardo. Ancora bene Dorian Lopez con 19.56, Edoardo Direnzo con 19.90 ed Elia Catalucci con 20.14. Christian Clemente corre in 21.73 mentre Mattia Biondi Maltinti si migliora correndo in 22.13.

Nel salto in lungo sfiora i 4 metri Marilù Bianchi con un miglior salto a 3.99 m, bene anche Rafaela Canaj con 3.86 m ed Anita Di Sessa con 3.80 m, e buona prova anche per Euridice Righi con 3.59 m e Aurora Petti con 3.58 m. Dal salto in alto arriva la buona prova di Francesco D’Angelo che salta 1.45 m e chiude al 6° posto.

In chiusura piccola delusione per la staffetta 4×100 m composta da Matteo Squarcini, Niccolò Berti, Guido Canovi e Christian Clemente che vengono squalificati per cambio fuori settore ma sono cose che possono capitare a qualsiasi livello, figuriamoci a questa età.

Pistoiatletica 1983

Pistoiatletica 1983

Via del Villone 9 – 51100 Pistoia

Orari segreteria:
Lunedì e Giovedì 16:00-18:00

Tel: 3343194773
info@pistoiatletica1983.it
pistoiatletica1983@gmail.com

Copyright © 2019 - Pistoiatletica 1983 Associazione sportiva dilettantistica - Tutti i diritti riservati
Via del Villone 9 – 51100 Pistoia - P.IVA: 01104530470
Privacy Policy - Cookie Policy